fbpx
Come fare un piano editoriale per i social network

Come fare un piano editoriale per i social network

Cos’è un piano editoriale? Come si crea? Perché è così importante? Scopriamolo insieme…

Se sei un imprenditore o un professionista presente sui social media sei a conoscenza del fatto che creare contenuti di valore per il proprio pubblico non è sempre facile e spesso si incappa nel cosiddetto “blocco dello scrittore”. Si condividono contenuti senza una strategia e questo è il peggior modo di approcciarsi alla comunicazione online e offline. Per questo motivo è indispensabile avere un piano editoriale.

Che cos’è un piano editoriale?

Per spiegarvelo prendiamo in prestito la definizione tratta da un articolo di Digital Coach:

Il piano editoriale è il documento che raccoglie le informazioni sulla pianificazione di contenuti online, relativi ad un processo di produzione di contenuti. È definibile inoltre, come l’insieme delle strategie volte al raggiungimento di un obbiettivo o di un target specifico, misurabile sia a livello quantitativo che a livello qualitativo.

Non ti spaventare è più difficile definirlo che crearlo; si tratta semplicemente di stabilire:

  • a chi vuoi rivolgerti
  • che cosa vuoi comunicare (obiettivo)
  • quando postare i contenuti

Esso ti dice quando programmare e che cosa e per farlo non ti servono software o tool specifici: puoi utilizzare un semplice file excel in cui i fogli rappresentano i mesi. 

Come si realizza?

Come si crea un piano editoriale? Ci sono semplicemente quattro fasi di cui tenere conto, vediamole insieme!

  • Studio: è necessario studiare i competitor e il tuo pubblico per capire che cosa pubblicare e il tono di voce da utilizzare.
  • Creazione: a questo punto devi iniziare a produrre i contenuti da pubblicare sui vari canali: tuoi articoli, video e immagini belle ed accattivanti.
  • Pubblicazione: ecco giunti alla parte più dolente, il quando. All’inizio sarà difficile stabilire quando il tuo pubblico sarà online e dovrai procedere per tentativi fino a quando gli Insights di facebook o Instagram ti riveleranno il giorno e l’ora in cui il tuo pubblico è online.
  • Analisi: una volta pubblicati i post dovrai serviti degli strumenti di analisi dei tuoi social per capire la riposta del tuo pubblico. Analizzare il numero dei commenti, le interazioni e le risposte con i post ti aiuterà a capire se hai intrapreso la strada giusta o se è il caso di apportare delle modifiche al piano.

Ogni social avrà un piano editoriale diverso: per Instagram immagini e creazioni grafiche; per Facebook sopratutto articoli e video.

La pubblicazione deve essere costante per poter aumentare:

  • la reputazione
  • la fidelizzazione dei clienti

Piano editoriale da scaricare

Con il tempo e l’esperienza siamo riuscite a creare un piano editoriale adatto alle nostre esigenze e a quelle dei nostri clienti. Dato che anche noi siamo state delle principianti, vogliamo mettere a disposizione gratuitamente il nostro piano editoriale.

>>> Scaricalo gratis <<<

Chiudi il menu